735 / Rifugio Monte La Nave – Grotta del Gelo

Informazioni

lunghezzaLunghezza
4.72 km
dislivelloDislivello massimo
600 m
percorrenzaTempo di percorrenza
2-3 ore
difficileDifficoltà
alto/EE
percorribilitàPercorribilità
ottima (trekking/bici)
partenzaPunto di partenza
arrivoPunto di arrivo
Sentieri intercettatiSentieri intercettati
3
GrotteGrotte
1
RifugiRifugi
1

Descrizione

Il sentiero parte dalla Pista Altomontana di fronte al bivio con il 713 e che porta al Rifugio di Monte la Nave (o Rifugio Case Nave). Esso attraversa un iniziale tratto boscato prevalentemente a faggi, che inizia a restringersi a mano a mano che si risale fino a raggiungere le colate. Il percorso si alterna tra sciare e dagalotti sino ad arrivare alla cosiddetta dagala dell’orso, superata la quale il sentiero riprende su colate sino ad arrivare alla Grotta del Gelo. Prima di giungere alla grotta si costeggia la bocca del 1981 che ha modificato l’area nei pressi della cavità lavica che prima era esclusivamente rocciosa mentre adesso è costituita da una coltre di materiale piroclastico eruttato durante l’attività e che ha concorso al disequilibrio termico che caratterizza la grotta.